1  2  3  4  5 
  • INTERNET: COME CI PIACE!
  • INTERNET: COME CI PIACE!
    Immagini: 3

    Intervento alla scuola media che ha avuto come oggetto di discussione: la rete e i suoi usi e abusi
  • 02 APRILE:LA GIORNATA MONDIALE DELLA CONSAPEVOLEZZA DELL
  • 02 APRILE:LA GIORNATA MONDIALE DELLA CONSAPEVOLEZZA DELL'AUTISMO
    Immagini: 5

    Il 2 aprile si celebra la Giornata Mondiale della Consapevolezza dell'Autismo, sancita dalle Nazioni Unite con la risoluzione 62/139 del 18 dicembre 2007. L’autismo è un disturbo neuropsichiatrico a spettro ampissimo, che accomuna individui con gradi diversissimi nelle abilità cognitive (si va delle persone con forte ritardo a quelle con intelligenza superiore alla media), i cui criteri diagnostici sono mutati nel corso dei decenni (diventando via via più specifici). Nell’autismo sappiamo che quello che è deficitario è la teoria della mente, cioè la capacità di attribuire agli altri pensieri e stati mentali”.
  • 19 MARZO: CONSIGLIO DEI BAMBINI E DEI RAGAZZI
  • 19 MARZO: CONSIGLIO DEI BAMBINI E DEI RAGAZZI
    Immagini: 6

    Piccoli cittadini crescono: la nuova sindaca si chiama Zoe Sabato 19 marzo si è insediato il nuovo Consiglio comunale dei ragazzi. La nuova sindaca di Bisuschio si chiama Zoe e guida un team di ragazzi molto motivati e decisi a portare nel mondo dei grandi punti di vista ed esigenze dei cittadini più giovani di Bisuschio. Il nuovo Consiglio dei ragazzi si è insediato con una cerimonia ufficiale alla presenza degli amministratori cittadini, di insegnanti, studenti e genitori che hanno seguito e sostenuto un progetto educativo della scuola primaria e secondaria di primo grado di Bisuschio. L’assessore alla cultura Paola Rinaldi e la responsabile del progetto, l’insegnante Giuliana Colombo, hanno presentato tutti i membri del Consiglio comunale dei ragazzi, il vicesindaco Luca Roncato e la sindaca Zoe Bevivino. Il progetto, attuato a partire dal mese di gennaio, voleva stimolare gli alunni ad un impegno sociale attivo e ad un avvicinamento alla politica, se pur a misura di ragazzo, che li portasse a conoscere e rispettare i diritti e i doveri di ogni essere umano, la Costituzione italiana e il funzionamento degli enti locali. Una vera esperienza politica e amministrativa in miniatura: tutti i membri del Consiglio, infatti, sono stati eletti con regolari elezioni precedute da una vera campagna elettorale. Il sindaco Giovanni Resteghini ha consegnato alla giovanissima collega la fascia tricolore e ha espresso la sua gratitudine verso questi ragazzi pronti ad impegnarsi e a lavorare per il bene della collettività. Ha ringraziato i genitori e le insegnanti per lo sforzo educativo che ha dato buoni frutti ed ha incoraggiato i ragazzi nello studio, in particolare, della Costituzione Italiana. In seguito, la nuova baby sindaca ha letto il suo discorso di insediamento con voce emozionata. Tutti i presenti hanno suggellato l’incontro firmando un grande cartellone realizzato dai ragazzi che rappresenta la “spirale delle nostre relazioni sociali”.


 1  2  3  4  5